Domanda di iscrizione ai centro di aggregazione giovanile (C.A.G.) - anno 2022/2023

Servizi PA attivi:
Per il modulo è disponibile l'autenticazione tramite SPID

Si avvisa che come stabilito dal Decreto Legge “semplificazione e innovazione digitale”,

a partire dal 1 ottobre 2021

l'accesso ai servizi digitali offerti dalla Pubblica Amministrazione potrà essere fatta solo tramite SPID.

INFORMAZIONI IMPORTANTI

  • L’iscrizione al servizio C.A.G. è accolta, fino ad esaurimento dei posti disponibili, solo se in regola con i pagamenti per i servizi sociali comunali o comunque, in caso di debiti, se si è provveduto al versamento di almeno i 2/3 dell’eventuale debito accumulato;
  • In caso di ammissione al servizio, è necessario perfezionare la procedura di accettazione del posto con il pagamento della quota di iscrizione al servizio C.A.G. pari a € 45,00 verrà addebitata con retta separata entro le prime due settimane di frequenza;
  • Il pagamento della retta di frequenza al servizio sarà esclusivamente mensile ed anticipato;
  • In caso di assenza del figlio dal servizio mensa C.A.G., comunicare la stessa entro le ore 09:00 inviando una mail a prenotazionicostanzi@dussmann.it ed in copia a servizisociali@comune.desenzano.brescia.it; alla chiusura annuale del CAG è previsto il rimborso dei pasti non consumati per un minimo di 10 pasti valorizzando il pasto in € 1,50 con ISEE da 0 a 6.440,00 ed in € 2,50 con ISEE superiore a 6.440,00;
  • Per qualsiasi variazione dei dati dichiarati al momento dell’iscrizione (cambio di residenza, indirizzo, recapito telefonico) dovrà esserne data immediata comunicazione all’Ufficio Servizi Sociali;
  • In caso di mancato pagamento di due rette mensili, anche non consecutive, o mancato rispetto di eventuale piano di rateizzazione concordato, l’Ufficio Servizi Sociali provvederà alla dimissione d’ufficio;
  • In caso di ritiro dal servizio, è necessario presentare per iscritto la comunicazione all’indirizzo e-mail servizisociali@comune.desenzano.brescia.it e avrà validità dal mese successivo rispetto alla data del ritiro; nel caso il ritiro pervenisse a mese iniziato, non è previsto alcun rimborso delle quote già versate;
  • Nel caso di presentazione dell’Attestazione ISEE per l’accesso agevolato al servizio richiesto, saranno eseguiti controlli diretti ad accertare la veridicità delle informazioni e dei dati patrimoniali e reddituali forniti, effettuati anche mediante la Guardia di Finanza e le banche dati del Ministero delle Finanze, dell’INPS, del Catasto, nonché degli Istituti di credito e di altri intermediari finanziari che gestiscono il patrimonio mobiliare per il tramite dell’Anagrafe tributaria, ai sensi del D.lgs. n.109/98 e successive modificazioni e del D.P.C.M. n. 159/2013;
  • Qualora, da eventuali controlli emergesse la non veridicità del contenuto della dichiarazione ISEE, dovrà essere integrata la differenza tra la quota di compartecipazione calcolata e quella effettivamente dovuta, fatta salva la possibilità da parte dell’Ente di provvedere alla dimissione d’ufficio del minore dal servizio;
  • La retta definita inizialmente con l’eventuale applicazione dell’Attestazione ISEE ha validità per tutta la durata dell’anno educativo, anche in caso di scadenza della stessa, fatta salva l’eventuale applicazione dell’ISEE corrente. Per il successivo anno educativo dovrà essere presentata la nuova attestazione ISEE.
  •  

MODALITA’ DI PAGAMENTO DEL SERVIZIO C.A.G.

  1. CON CARTA DI CREDITO/PREPAGATA collegandosi al sito https:// desenzanodelgarda.ecivis.it accedendo nella sezione stato contabile sotto a “servizi” e cliccare il simbolo dell'euro (€ ) per effettuare il pagamento. Per verificare il dettaglio dell'emissione (servizio per il quale si andrà a pagare) cliccare sull'apposita icona “dettaglio documento” (lente accanto a simbolo €).
  2. NEI PUNTI SISAL PAY ABILITATI (Superenalotto) - le ricevitorie Lotto non sono abilitate -. Il pagamento verrà attivato tramite lettura del codice a barre riportato sull’avviso di pagamento. E’ possibile ricercare i PSP aderenti sul sito http://locator.sisal.com/
  3. CON BANCOMAT presso gli sportelli bancomat degli Istituti bancari convenzionati (sportelli Bancomat “evoluti” che consentono di pagare attraverso circuito CBILL o pagoPA).
  4. TRAMITE IL PROPRIO HOME BANKING (se convenzionato) attraverso il “Circuito CBILL” oppure “PagoPA”, “E-Billing”, “IUV”

Per effettuare i pagamenti negli esercizi sopra indicati (punti 2 - 3 -4) occorre avere con sé gli avvisi di pagamento allegati, stampati o salvati sul proprio smartphone. Si raccomanda di ritirare e conservare la ricevuta di pagamento, che verrà emessa automaticamente dal sistema. Le ricevute devono essere conservate per almeno cinque anni, come avviene per molte altre ricevute di pagamento di utenze e/o servizi.